Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
post

Ultimi articoli

Linea Light Group e nuova frontiera del fitness

Linea Light Group illumina gli spazi del nuovo centro fitness John Reed, progettato da RSG Group in uno storico edificio di Trieste

Linea Light Group

A Trieste, RSG Group progetta, all’interno di uno storico edificio risalente agli anni ’30, il nuovo centro fitness John Reed: uno spazio in grado di conciliare allenamento fisico, musica e arte. Linea Light Group si è occupata del progetto illuminotecnico proponendo corpi luce in grado di assicurare elevate prestazioni con ridotti consumi energetici, grazie alla tecnologia led di cui l’azienda di Treviso è pioniera.

John Reed Fitness Music Club: la nuova frontiera del fitness

Lo studio di progettazione RSG Group ha realizzato il concept architettonico e di interior design del nuovo centro fitness mantenendo le finiture e i dettagli storici dell’edificio. Gli elementi originali di pregio, come il marmo delle pareti, i pavimenti lignei, la scala elicoidale, si combinano armoniosamente con le opere esposte di sedici artisti affermati sulla scena dell’Urban Art nazionale e internazionale.

Linea Light Group

Un restyling completo, dunque, che ha visto i vecchi locali di quello che un tempo era un istituto bancario prendere nuova vita. Il caveau nel seminterrato, per esempio, si è trasformato nella sala pesi e i banconi all’ingresso, costruiti in blocchi di stalagmite, riadattati a reception e bistrot. Il primo piano, caratterizzato dagli originali pavimenti in legno, ospita la sala corsi e la sala basic. Il secondo, invece, la sauna e gli spogliatoi.

Linealight Group firma il progetto illuminotecnico

Linea Light Group illumina gli spazi del John Reed Fitness Music Club con Mini-Tube, downlight LV54, strip led Ribbon Hi-Flux, il proiettore Optus EX e altri modelli. I corpi lineari Mini-Tube si trovano nella zona d’ingresso, in sostituzione dei vecchi tubi al neon a parete e a soffitto originali dell’epoca.

Linea Light Group

I modelli downlight LV54 sono incassati nel controsoffitto, le strip led Ribbon Hi-Flux illuminano la gola dei banconi in pietra. Il proiettore Optus_EX, invece, le opere d’arte esposte dietro ai banconi.

Proseguendo sempre al piano terra, si accede alla stanza dei corsi fitness. Qui, al soffitto si trova la strip led Ribbon, la lampada dimmerabile di Linea Light Group in grado di riprodurre l’illuminazione esterna naturale. L’effetto finale è quello, dunque, di un ambiente illuminato da una luce che segue il susseguirsi della giornata con un andamento circadiano che si addice, ogni volta, alla tipologia di allenamento proposto durante la giornata.

La scala elicoidale, in marmo originale dell’epoca, che collega il piano terra ai diversi piani del palazzo, è stata sapientemente valorizzata grazie alle sospensioni Tu_V. I tubi verticali in versione standard scendono dall’alto a diverse altezze all’interno di una struttura circolare realizzata con catenelle dorate. L’effetto luminoso è decisamente scenografico e regala un’atmosfera d’altri tempi.

Nel seminterrato, infine, all’ingresso della sala pesi, si trova la lampada a sospensione Tour_PI. Installata a soffitto con 4 cerchi, questo modello ricrea una colonna di luce dall’effetto sorprendente.

Scopri Euroluce 2023: la città della luce e della cultura

Ultimi articoli

Magazine

Guarda la preview degli ultimi numeri delle nostre riviste!

Articoli correlati